menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Continuano ad usare il pass di disabili defunti: 40 salernitani nei guai

Nel mirino della Polizia Municipale sono finiti i familiari che parcheggiano gratis nelle strisce gialle e blu. Finora solo in quindici hanno riconsegnato i permessi. Pronte multe da 389 euro

Raffica di controlli della Polizia Municipale contro i “furbetti” della sosta a Salerno. Tra dicembre e gennaio, infatti, sono state spedite più di 40 lettere di avviso-obbligo a presentarsi presso il comando di via dei Carrari indirizzate a parenti di disabili deceduti che avrebbero continuato ad usufruire dei permessi per la sosta sulle strisce gialle e blu.

I numeri

Una volta rintracciati dai vigili urbani, una quindicina di familiari di disabili defunti - riporta Il Mattino - hanno subito consegnato il pass auto. Restano da consegnare ancora una trentina di permessi. In città sono attivi circa 2.100 permessi sosta per disabili.

La multa

In caso di mancata risposta alle lettere di avviso-obbligo potrebbe scattare una sanzione amministrativa di 389 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento