"Passpartù - Operazione Doppiozero": Camerota diventa set per il film di Lucio Bastolla

Il Cilento è stato scelto per accontare una storia che parla di giovani, dei loro sogni e di un avvincente confronto scontro generazionale

Una delle foto dal set

Camerota si trasforma in set a cielo aperto per accogliere le riprese di Passpartù - Operazione Doppiozero, film diretto da Lucio Bastolla e prodotto dalla Prism Consulting S.r.l. Il Cilento, infatti, è stato scelto per accontare una storia che parla di giovani, dei loro sogni e di un avvincente confronto scontro generazionale. La produzione ha scelto di girare alcune scene nella magnifica spiaggia di Cala Bianca ed in altri caratteristici posti del comune cilentano. La presentazione delle riprese avverrà domenica 24 giugno presso una delle terrazze del villaggio Blue Marine, nel quale verranno girate alcune scene, alle ore 10. Alla conferenza parteciperanno, oltre ai componenti del cast e della produzione, anche l’Amministrazione Comunale di Camerota guidata dal sindaco Mario Salvatore Scarpitta.

La trama

La vittoria del bando per la gestione di uno storico palazzo-albergo del piccolo paesino di Ceraso, spinge quattro ragazzi neolaureati (Antonio Santaniello, Vincenzo Esposito, Carola Santopaolo e Ilaria Galizia) a trasferirsi dalla metropoli napoletana al silenzioso Cilento, scoprendo le bellezze e il profondo valore culturale dell’entroterra campano, vero passe-partout per il successo. Sottofondo di situazioni esilaranti e di comiche avventure, come il titolo della commedia suggerisce, è la Dieta Mediterranea, che trova nel territorio cilentano la sua massima e pregevole espressione. Molti sono gli ingredienti di una storia condita da una buona dose di amore e forti emozioni che coinvolgeranno, in un travolgente vortice di passione, i più giovani protagonisti, ma non solo.

Il cast

In un entusiasmante viaggio, dall’entroterra al mare, i borghi, la natura incontaminata e il mare cristallino del Cilento rappresentano l’ambientazione ideale per le scene di una commedia esilarante interpretata da volti noti del cinema, del teatro e della televisione: da Giacomo Rizzo, sindaco fuori dal comune, a Maurizio Mattioli, simpatico imprenditore romano, fino a Veronica Maya, Yuliya Mayarchuk, Giacomo Battaglia, Gianni Parisi, Emiliano De Martino, Gianni Mauro, Patrizia di Martino, Felice Avella, Umberto Anaclerico, Pasqualina Sanna e Noemi Cognigni. Un cast variegato, composto da famosi attori, promesse del cinema, cantanti e influencer del web, come Antonella Fiordelisi, Laëtitia Chaillou e Sonia Paladino, rappresenta il valore aggiunto di un progetto ambizioso per la Campania e per il suo inestimabile patrimonio culturale, materiale e immateriale.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento