rotate-mobile
Cronaca

Pastificio Amato: firmato il contratto di cessione al gruppo Di Martino

Di Serio (Cgil): "In questo quadro di desolazione varia è sicuramente una buona notizia per la città tutta che rischiava di vedere eclissato un simbolo delle proprie produzione"

Il Gruppo Di Martino da oggi è proprietario del panificio Amato di Salerno. Questa mattina è avvenuta la firma del contratto di cessione dello stabilimento all’imprenditore Di Martino che già stava gestendo il pastificio, dichiarato fallito nel 2010. “Dopo tanti mesi abbiamo finalmente un interlocutore certo con cui discutere del futuro dello storico pastificio Amato” commenta Maria Di Serio, segretario generale della Cgil di Salerno.

“In questo quadro di desolazione varia – continua la Di Serio – è sicuramente una buona notizia per la città tutta che rischiava di vedere eclissato un simbolo delle proprie produzione”."Finalmente una buona notizia – sottolinea Giovanna Basile, segretario  Flai Cgil Salerno – Chiederemo subito un incontro con la proprietà per discutere dei piani aziendali. Imprescindibili per noi sono la salvaguardia dei livelli occupazionali, il riassorbimento dei lavoratori e il rilancio della produzione e del marchio”.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pastificio Amato: firmato il contratto di cessione al gruppo Di Martino

SalernoToday è in caricamento