rotate-mobile
Cronaca

Crac Amato, via libera alla vendita di tutti gli immobili: all'asta anche l'ex pastificio

Sono 19 i lotti messi in vendita, per un valore a base d'asta di poco meno di 24 milioni di euro nei quali è compreso anche il vecchio opificio di via Picenza. Per l'ex pastificio si parte da un valore iniziale di 9 milioni e 726mila euro

Via libera alla vendita dei beni immobili della famiglia Amato. La decisione del giudice delegato della terza sezione del tribunale fallimentare Maria Elena Del Forno è contenuta in un’ordinanza che fissa la vendita senza incanto per il prossimo 16 giugno e, qualora questa dovesse andare deserta, si replicherà il 30 dello stesso mese attraverso la vendita con incanto.

In tutto sono diciannove i lotti messi in vendita, per un valore iniziale a base d’asta di poco meno di 24 milioni di euro nei quali è compreso anche il vecchio opificio di via Picenza. Per l’ex pastificio si parte da un valore iniziale di 9 milioni e 726mila euro.

Lo scrive il quotidiano Il Mattino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crac Amato, via libera alla vendita di tutti gli immobili: all'asta anche l'ex pastificio

SalernoToday è in caricamento