rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Migrazione verso nuovo fornitore: per l'intera giornata non saranno attivi i servizi sulla posta certificata del Comune

L'attività determinerà un'interruzione del servizio PEC che durerà presumibilmente tutto il giorno

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Giovedì 21 aprile avrà luogo la migrazione di tutte le PEC del Comune di Salerno verso nuovo fornitore di convenzione Consip. L'attività determinerà un'interruzione del servizio PEC che durerà presumibilmente tutto il giorno.

Si evidenzia che oltre alle caselle di posta elettronica certificata nominali saranno coinvolte:
la PEC del protocollo generale
la PEC del protocollo suap
tutte le pec utilizzate per la fatturazione elettronica
la casella pec utilizzata per la notifica delle violazioni al C.d.S.

Per quanto innanzi riportato è importante che il giorno 21 aprile:
NON venga inviata alcuna PEC
NON venga effettuato alcun protocollo di tipo PEC
NON venga effettuata alcuna operazione di accettazione/rifiuto di fattura elettronica
NON venga inviato alcun verbale di accertamento a mezzo PEC

Si consiglia di effettuare ogni eventuale protocollo di tipo PEC e/o comunicazione a mezzo PEC entro il giorno 20 aprile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migrazione verso nuovo fornitore: per l'intera giornata non saranno attivi i servizi sulla posta certificata del Comune

SalernoToday è in caricamento