menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frana Salerno-Vietri, via libera al pedaggio gratuito dalle 7 alle 10

Si allungano i tempi per la messa in sicurezza del costone roccioso e della strada. L'ira del Codacons Campania: "Disagi inspiegabili "franano" sui cittadini e centinaia di utenti"

Via libera al pedaggio gratuito sul tratto autostradale Salerno-Vietri sul Mare. E' quanto deciso al termine di un incontro svoltosi in Prefettura tra i vertici di Palazzo di Governo, i tecnici e alcuni sindaci della provincia. Dopo un lungo confronto i presenti si sono trovati d'accordo sulla istituzione del pedaggio gratuito almeno dalle 7 alle 10 di mattina su entrambi i sensi di marcia. Il pomeriggio dalle 16 alle 18 si paga invece l'uscita da Cava de Tirreni. Poi è stato deciso l'allungamento dei treni, con più carrozze, per reggere il più alto numero di utenza possibile.

E mentre i rappresentanti degli enti locali e provinciali erano riuniti in Prefettura è stato diffuso un durissimo comunicato del Codacons Campania: "Disagi inspiegabili "franano" sui cittadini e centinaia di utenti stanno contattando il Codacons di Salerno per far sentire la loro voce" si legge nella nota a firma del presidente Enrico Marchetti. Tutto questo caos è scoppiato per colpa della frana che ha colpito due settimane fa via Benedetto Croce, la strada che collega il comune di Vietri con il capoluogo. Inoltre serviranno almeno venti giorni, se non un mese, per sperare di completare la messa in sicurezza del costone roccioso e dell'arteria stradale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento