rotate-mobile
Cronaca Mercato San Severino

Choc a Mercato San Severino: ex docente convinceva minori a prostituirsi

Il docente in pensione, approfittando delle difficili condizioni familiari ed economiche dei minorenni, li avrebbe plagiati convincendoli ad avere rapporti sessuali con lui, in cambio di denaro e regalini

Comprava prestazioni sessuali da un ragazzino con ricariche telefoniche, dolci e piccole somme di denaro. E' finito dietro le sbarre, D.L., docente di 62 anni, in pensione, per istigazione alla prosituzione minorile. A denunciarlo ai carabinieri, una donna di origini romene, residente nella Valle dell'Irno, insospettita per i soldi di cui era in possesso da qualche tempo il figlio di 14 anni.

Tra l'ottobre 2012 e l'aprile 2013, il docente, approfittando delle difficili condizioni familiari ed economiche del minorenne, lo avrebbe plagiato convincendolo ad avere rapporti sessuali con lui, in cambio di denaro e regalini. Prima ancora, tra il 2009 e il 2010, lo stesso 62enne avrebbe istigato altri tre minori stranieri allo stesso "gioco". D.L. è stato condotto presso il carcere di Fuorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc a Mercato San Severino: ex docente convinceva minori a prostituirsi

SalernoToday è in caricamento