menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Adescava ragazzine su Facebook: nei guai un giovane di Campagna

L'arrestato è residente a Roma: nella sua abitazione, sono stati trovati video hot con le minori

Un giovane di Campagna ma residente a Roma è stato tratto in arresto per aver adescato ragazzine, nel 2014, su Facebook, con lo scopo di compiere atti sessuali in chat.

Le indagini sono scattate dopo la denuncia della madre di una dodicenne, tra le vittime del pedofilo. Nella sua abitazione sono state trovate delle immagini pedopornografiche. Per lui, ora 32enne, sono scattate le manette. A buon fine, dunque, l'operazione della polizia postale di Roma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento