menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pedopornografia e prostituzione minorile: 3 arresti nel salernitano

Gli stessi indagati scattavano foto durante i rapporti sessuali tra la ragazzina e i clienti. Nei guai altre quattro persone

Due uomini e una donna, tutti di nazionalità romena, sono stati arrestati oggi a Giffoni Sei Casali dai carabinieri di Agropoli. Pesantissime le accuse: sottrazione di minore aggravata, violenza privata, induzione e favoreggiamento alla prostituzione minorile, pornografia minorile, violenza sessuale e possesso di materiale pedopornografico.

Le indagini, iniziate a marzo e condotte dal Nor di Agropoli, hanno incastrato i tre arrestati: in più occasioni, si è scoperto, avevano condotto in una casa di Giffoni una minore loro connazionale, ospite di una comunità, come disposto dal Tribunale per i minorenni, mediante un forte condizionamento psicologico, per costringerla a prostituirsi. Tramite contatti telefonici con la minore, i tre organizzavano gli incontri sessuali, stabilendone i costi per le prestazioni. Gli stessi indagati scattavano foto durante i rapporti sessuali tra la ragazzina e i clienti. Nel corso dell'operazione sono state perquisite altre quattro persone, accusate degli stessi reati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento