rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca

Cento tonnellate di pellet "non sicuro" nel salernitano: due denunce

A scovare quasi 7mila sacchi del materiale non certificato, la Polizia Giudiziaria in servizio presso la Guardia di Finanza

Blitz della Polizia Giudiziaria in servizio presso il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno, l'11 ottobre presso due depositi della provincia, di cui uno a Capaccio-Paestum e l'altro ad Albanella. I militari hanno scovato quasi 7mila sacchi di pellet non certificato, pari ad oltre 100 tonnellate di combustile green, in quanto carente delle caratteristiche di sicurezza per consumatori ed ambiente. 

La denuncia

Denunciati per frode in commercio e vendita di prodotti industriali con segni mendaci, dunque, i rappresentanti delle aziende coinvolte.


18102022_084459_Foto 1-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cento tonnellate di pellet "non sicuro" nel salernitano: due denunce

SalernoToday è in caricamento