Pellezzanesi illustri

A Cura di Valentina Busiello

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Si e’ svolta la seconda edizione del Premio “Pellezzanesi Illustri”, presso il teatro comunale, via eroi di Nassirya in Coperchia di Pellezzano, alla straordinaria accoglienza della Pro Loco di Pellezzano, si ringrazia il Presidente Cav. Luigi Carrella, e il Sindaco Francesco Morra. I Premi consegnati ai cittadini Pellezzanesi illustri del territorio, coloro che si sono distinti: il Direttore sportivo Carmine Longo, la Dottoressa Elena Salzano, il Dottore Giuseppe Forte del Gruppo Forte di Pellezzano, per aver donato attraverso il proprio operato, prestigio e lustro al territorio, e ad i suoi cittadini, dotato di grande cuore, la sua passione fin da subito e’ stata la medicina, l’ortopedia, fisioterapia, riabilitazione, discipline mediche nelle quali il rapporto umano e fisico sono preponderanti, il suo percorso lavorativo e’ iniziato dagli Ospedali di Salerno, Solofra, Eboli e Battipaglia, diventando nel giro di pochi anni un punto di riferimento per tanti pazienti. A Pellezzano a Coperchia, all’inizio degli anni 80, ha fondato il primo Centro di diagnosi precoce e trattamento delle Cifoscoliosi della provincia di Salerno, il suo obiettivo era quello di creare un Centro riabilitativo che consentisse con la stessa metodologia che veniva applicata gia’ in altre parti d’Europa, in Francia, Svezia, e in Germania, di poterlo fare a Pellezzano non costringendo le persone ad andare fuori per curarsi, purtroppo il dottore Forte, non riusci’ a portare a termine tutti i suoi progetti poiche’ una malttia lo porto’ via. Cosi’, la moglie Annarosa Petti che afferma: “A distanza di 30 anni il ricordo di mio marito, il dottore Forte, e’ ancora vivo nelle persone che lo hanno conosciuto, un grande esempio per i miei figli, che ad oggi sono tutti e due dottori fisiatri per scelta, cio’ che lui ha trasmesso e’ la passione per la medicina e l’aiuto al prossimo, un grande dottore che vedeva avanti nel tempo”. Annarosa ha perseverto negli obiettivi del marito, dedicandosi alla realizzazione di un nuovo Centro, e nasce cosi’ Gruppo Forte, il Centro convenzionato di Medicina Riabilitativa, sito in Via Ferrovia a Coperchia di Pellezzano, dotato di palestre e ambienti confortevoli, ampio parcheggio per gli utenti, con una superficie interna di oltre 650 mq e punto di riferimento per i cittadini della Valle dell’Irno. L’origine del Centro Scoliosi Salerno Gruppo Forte affonda le sue radici nel tempo, alla fine degli anni Settanta, Giuseppe Forte fonda a Pellezzano con il nome di ARSPRIS (Associazione Regionale per lo Studio, Prevenzione, Recupero Invalidi e Scoliotici), il primo Centro di Diagnosi precoce e Recupero Funzionale delle Cifoscoliosi della provincia di Salerno. Giuseppe Forte, Medico Ortopedico e Fisiatra di indiscusse qualità umane e professionali, era desideroso di creare nella sua terra, delle strutture medico-riabilitative dinamiche e multiprofessionali, ispirate al modello di realtà avanzate in tale settore quali Francia, Germania e Stati Uniti d’America. Grazie al caparbio lavoro del Dr Giuseppe Forte, le strutture del GruppoForte all’inizio degli anni ’80 possedevano già strumentazioni avanzate, che in quel periodo era possibile ritrovare solo in pochi centri nord europei, quali l’Isocinetica Cybex per la rieducazione dell’atleta, la Topografia di Moiré e il Sistema Metrecom per la diagnosi e lo studio delle cifoscoliosi e delle alterazioni posturali. Presenti in primis, il Direttore Sanitario Ferdinando Primiano dell’ASL di Salerno, afferma: La migliore disciplina per poter aiutare i pazienti, e’ l’amore e la passione per cio’ che si svolge ogni giorno. Presenti, il Maestro Lino dell’Accademia e i Suoni dell’Arte, con il suo gruppo di giovani musicisti che hanno suonato deliziando tutti i presenti, con un finale straordinario dell’Inno di Mameli, accompagnato dalla danza delle ballerine professioniste. Il Sindaco Francesco Morra, dice: Il lavoro di premiare personalita’ importanti, nel nostro territorio, che danno un contributo determinante alla crescita e allo sviluppo, anche occupazionale di un territorio come il nostro, è un momento molto bello ed importante. La Senatrice Eva Longo, dice: Ringrazio ancora una volta la Pro Loco di Pellezzano, e il Sindaco, per la straordinaria accoglienza, e per aver voluto dare questo importante riconoscimento a mio fratello Carmine Longo, Direttore Sportivo, un lustro Pellezzanese, amato dalla sua gente e dalle sue squadre di calcio. Gli ospiti immortalati dai bellissimi scatti fotografici del professionista Giovanni Galdi, con le straordinarie riprese del cronista Donato Landi, che come in ogni appuntamento racconta in modo preciso gli avvenimenti della serata. Si ringrazia: Mariaraffaella Greco, Adele D'Angelo, Maria Rosaria Scuoppo, la dottoressa Lina Piccolo vicepresidente Confindustria Salerno, Michele Barbarulo, Gina Fusco, Maurizio Barbarulo, Francesco Barba, Andrea Marino, Francesco Forte, Marcella Marconi.

Torna su
SalernoToday è in caricamento