rotate-mobile
Cronaca Pellezzano

Pellezzano, si sporge su uno dei bordi della carreggiata e cade in un dirupo: il salvataggio

“Ringrazio i carabinieri, gli agenti della Polizia Municipale, i volontari della Protezione Civile “S. Maria delle Grazie” e i soccorritori del 118 - ha detto il sindaco Francesco Morra - che con il loro pronto intervento hanno evitato il peggio a questa persona che, sfortunatamente, è precipitata in un dirupo lungo la SP 129/B”

Tensione, ieri, a Pellezzano: è stato soccorso un uomo caduto in un dirupo, grazie al pronto intervento dei carabinieri, degli agenti della Polizia Municipale e dei volontari della Protezione Civile “S. Maria delle Grazie” recatisi sul luogo dell’incidente, a seguito dell’allarme lanciato dalla moglie del malcapitato, P.I. le sue iniziali, 67enne originario di Castel San Giorgio. L'uomo si trovava lungo la SP 129/B in compagnia delle donna e, mentre passeggiava, sporgendosi su uno dei bordi della carreggiata, ha perso l’equilibrio ed è accidentalmente caduto nel dirupo sottostante.

La moglie ha subito allertato i soccorsi, giunti immediatamente sul posto. È stato necessario l’intervento del 118 che, una volta recuperato l’uomo dal dirupo, gli ha prestato una prima assistenza medica. L’uomo è stato poi caricato a bordo di un’ambulanza della Croce Rossa di Salerno e trasportato al pronto soccorso dell’ospedale “Ruggi d’Aragona” per sottoporsi alle cure del caso.  P.I. è attualmente ricoverato e sembra non essere in pericolo.

soccorsi

“Ringrazio i carabinieri, gli agenti della Polizia Municipale, i volontari della Protezione Civile “S. Maria delle  Grazie” e i soccorritori del 118 - ha detto il sindaco Francesco Morra - che con il loro pronto intervento hanno evitato il peggio a questa persona che, sfortunatamente, è precipitata in un dirupo lungo la SP 129/B”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pellezzano, si sporge su uno dei bordi della carreggiata e cade in un dirupo: il salvataggio

SalernoToday è in caricamento