menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pellezzano, apre il centro vaccinale nel centro “Giovani Più”

Nei prossimi giorni il personale dell’Asl inizierà ad inoculare le prime dosi di vaccino in base al sistema di prenotazione Regionale ed alle categorie previste nel Piano Vaccinale seguendo l’ordine prestabilito

Si parte a Pellezzano, sabato 1 maggio, verrà inaugurato il Centro Vaccinale Covid-19, allestito presso il “Centro Giovani +” in via Eroi di Nassiriya alla frazione Coperchia. A darne notizia è il sindaco Francesco Morra, che comunica alla cittadinanza la consegna del PVP (Punto Vaccinale Popolazione) alla competente Asl di Salerno.

L’annuncio

Il taglio del nastro, avverrà in corrispondenza della Festa del Lavoro, attraverso un momento di inaugurazione simbolica alle 10.30, in forma ridotta nel rispetto delle normative anti Covid-19. Nei prossimi giorni il personale dell’Asl inizierà ad inoculare le prime dosi di vaccino in base al sistema di prenotazione regionale ed alle categorie previste nel Piano Vaccinale seguendo l’ordine prestabilito.

Il commento 

“Anche a Pellezzano – dichiara il primo cittadino – inauguriamo l’atteso Centro Vaccinale per dare inizio alla somministrazione delle dosi di antidoto anti Covid nel nostro Comune. In questo modo, i nostri concittadini, saranno favoriti con una modalità di accesso più vantaggiosa alla campagna vaccinale, evitando di raggiungere le strutture ospedaliere per farsi vaccinare.  Ringrazio i medici di base che operano sul territorio comunale per aver offerto la propria disponibilità alla somministrazione dei vaccini, i volontari della Protezione Civile “S. Maria delle Grazie che si occuperanno del servizio d’ordine, il personale amministrativo e l’Avis di Pellezzano che garantirà il servizio di emergenza sanitaria”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento