Inquinamento a Pellezzano, blitz della Guardia Costiera lungo il fiume Irno

Giunti sul posto, affiancati dal personale della locale amministrazione comunale, della Protezione Civile e della Polizia Municipale, hanno risalito il corso d’acqua riscontrando la presenza di materiale schiumoso di colore biancastro

I militari della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Salerno, allertati da alcune segnalazioni, si sono recati in località Cologna, frazione del Comune di Pellezzano, per verificare la presenza di un presunto inquinamento da fonte tellurica presso il Fiume Irno.

Il blitz

Giunti sul posto, affiancati dal personale della locale amministrazione comunale, della Protezione Civile e della Polizia Municipale, hanno risalito il corso d’acqua riscontrando la presenza di materiale schiumoso di colore biancastro. Per accertare l’entità, la natura ed il quantitativo degli eventuali inquinanti presenti nel corpo idrico è stato richiesto l’intervento del personale tecnico dell’Agenzia Regionale di Protezione Ambiente (A.R.P.A.) della Campania, che ha proceduto ad un campionamento, del quale si attendono gli esiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento