Baciamano del sindaco Morra a Papa Francesco: grande emozione in Vaticano

Il primo cittadino di Pellezzano insieme ai componenti della sua amministrazione hanno partecipato all'Udienza Papale di mercoledi 9 gennaio

Il baciamano di Morra al Pontefice

Quella di mercoledì 9 gennaio è stata una data memorabile per il Comune di Pellezzano. Il sindaco Francesco Morra, insieme ai componenti della sua amministrazione, hanno partecipato all’Udienza Papale presso la Sala Paolo VI, nella Città del Vaticano, alla quale ha fatto seguito, nel cerimoniale dei saluti, il baciamano a Papa Francesco da parte del primo cittadino.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il commento

Il primo cittadino è ancora emozionato: “Un momento di grande emozione - racconta - che ha racchiuso in se la gioia di poter rappresentare, alla presenza di Sua Santità Papa Francesco, tutta la comunità di Pellezzano alla quale dedichiamo il messaggio di fede e di misericordia di cui è portatore unico il Pontefice. Come amministratori locali sentiamo il peso e la responsabilità di una intera comunità, e per questo i valori che ci accompagnano nell'amministrare la cosa pubblica, non possono che essere di pace, solidarietà e condivisione, animati dallo spirito cristiano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento