Parte il "pensilina tour" di Dante Santoro, dito puntato anche contro le corse saltate di Busitalia

Il consigliere comunale Dante Santoro punta l’attenzione sulle linee estive, in particolare sulla 31

Inaugura il "pensilina tour", il consigliere comunale Dante Santoro che punta l’attenzione  sulle linee estive, in particolare sulla 31. Al via, dunque, la campagna di ascolto dei pendolari per verificare disservizi ed eventuali miglioramenti.

L’appuntamento è domani alle ore 10 alla fermata di Piazza della Concordia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Parla Santoro

Da impegni presi Busitalia doveva garantire una corsa quotidiana per collegare Salerno alla zona mare del Magazzeno, ad oggi risultano corse inesistenti per intere settimane, eccetto qualche corsa effettuata dopo il polverone sollevatosi in questi giorni.  Anche su questo caso lavoreremo da domani

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

  • Dramma a Montecorvino Pugliano, donna si impicca sul balcone di casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento