menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Le tue pecore invadono la mia terra": anziano picchiato da un 25enne

Si tratta di un rumeno, D.M, residente a Sala Consilina, che ora è rinchiuso nella casa circondaliale della zona.

Un rumeno di 25 anni, D.M,  è stato arrestato dai carabinieri di Sala Consilina. L’uomo, infatti, nel tardo pomeriggio di ieri, ha aggredito fisicamente un pensionato di 85 anni del posto, procurandogli fratture al femore ed al polso sinistro, che lo hanno costretto al ricovero in ospedale con una prognosi di 40 giorni. Alla base dell’aggressione alcuni dissidi legati allo sconfinamento del gregge del rumeno in un terreno agricolo della vittima.

Dopo aver malmenato l’anziano, il 25enne lo ha caricato su un motocarro abbandonandolo davanti ad un locale di Atena lucana. Ora l’uomo è stato fermato e condotto presso la casa circondariale di Sala Consilina, a disposizione dell’autorità giudiziaria di Lagonegro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento