Cronaca

Cilento, anziano muore aspettando l'ambulanza: l'ira dei comitati

Il pensionato ha avvertito un malore nella sua abitazione di Perdifumo. Ma uniche ambulanze disponibili era impegnate altrove, e quella inviata da Vallo ci ha messo troppo tempo per arrivare

Tragedia questa mattina a Perdifumo, dove un anziano è morto perché le uniche ambulanze disponibili (Saut di Castellabate e Psaut di Agropoli) erano impegnate in altri interventi. Per tentare di salvargli la vita la centrale operativa decide, comunque, di inviare sul posto un’ambulanza dell’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Ma vista la lunga distanza che separa il piccolo paesino cilentano da Vallo e le condizioni di degrado in cui versa la Cilentana, quando i medici raggiungono la sua abitazione non possono far altro che confermarne il decesso.

Immediata l’ira dei comitati civici della zona, che da tempo chiedono la riapertura dell’ospedale di Agropoli.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cilento, anziano muore aspettando l'ambulanza: l'ira dei comitati

SalernoToday è in caricamento