Perseguitava l'ex con centinaia di telefonate e sms: maxi multa per una donna

A sporgere denuncia contro di lei un uomo della Valle dell’Irno con il quale aveva iniziato una relazione durata, però, poco tempo

Dovrà pagare una multa di 4500 euro una donna di 67 anni, residente di provincia di Napoli, accusata di molestie

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La storia

A sporgere denuncia  contro di lei un uomo della Valle dell’Irno con il quale aveva iniziato una relazione durata, però, poco tempo. Soltanto che lei non si è mai rassegnata alla fine del loro rapporto. E così ha iniziato a perseguitare l’ex compagno con centinaia di telefonate (ben 367 in soli venti giorni) e numerosi messaggi anche intimidatori. Di qui la decisione dell’uomo di sporgere formale denuncia ai carabinieri. Ora la 67enne dovrà pagare la sanzione pecuniara comminata dalla Procura di Nocera Inferiore oppure opporsi andando, però, incontro al processo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Ordinanza anti-Covid di De Luca, i commercianti bloccano via Roma: "Il sindaco scenda dal Comune"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento