Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Pesca di frodo: sequestrata rete di 6 chilometri a Camerota

Erano rimasti imbrigliati nella rete anche giovani tonni e una manta, quest’ultima specie protetta. I pesci sono stati rigettati in mare

Lotta alla pesca di frodo: sequestrata una rete di 6 chilometri in Cilento. E' accaduto a Camerota. Gli uomini dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Palinuro e dell’Ufficio Locale Marittimo di Marina di Camerota hanno scoperto in località Punta Iscoletti, una rete da posta derivante, non identificata.

I dettagli

E' intervenuta anche una motovedetta della Direzione Marittima di Napoli. La rete è irregolare per le caratteristiche delle maglie e per la sua lunghezza ma danneggia anche l’ecosistema marino, nociva numerose specie ittiche. Può anche mettere in pericolo la navigazione. Erano rimasti imbrigliati nella rete anche giovani tonni e una manta, quest’ultima specie protetta. I pesci sono stati rigettati in mare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesca di frodo: sequestrata rete di 6 chilometri a Camerota

SalernoToday è in caricamento