Cronaca

Sequestrati 3 kg di triglie: pesca illegale a Foce Sele, tre denunce

Dopo un inseguimento nelle acque antistanti la foce del fiume Sele, i militari sono riusciti a fermare tre motopescherecci

Ancora un caso di pesca illegale nel nostro territorio scoperto dalla Guardia Costiera coordinata dal comandante Maurizio Trogu. Dopo un inseguimento nelle acque antistanti la foce del fiume Sele, i militari sono riusciti a fermare tre motopescherecci intenti a pescare illegalmente novellame, ponendo sotto sequestro 300 kg di triglie.

Denunciati, dunque, i tre responsabili, mentre il pesce è stato posto sotto sequestro e devoluto in beneficenza alla Caritas ed al centro Ipotenusa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati 3 kg di triglie: pesca illegale a Foce Sele, tre denunce

SalernoToday è in caricamento