Sequestrati 3 kg di triglie: pesca illegale a Foce Sele, tre denunce

Dopo un inseguimento nelle acque antistanti la foce del fiume Sele, i militari sono riusciti a fermare tre motopescherecci

Ancora un caso di pesca illegale nel nostro territorio scoperto dalla Guardia Costiera coordinata dal comandante Maurizio Trogu. Dopo un inseguimento nelle acque antistanti la foce del fiume Sele, i militari sono riusciti a fermare tre motopescherecci intenti a pescare illegalmente novellame, ponendo sotto sequestro 300 kg di triglie.

Denunciati, dunque, i tre responsabili, mentre il pesce è stato posto sotto sequestro e devoluto in beneficenza alla Caritas ed al centro Ipotenusa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, morte di Antonio Junior De Sarlo: chiesto il processo per l'amico

Torna su
SalernoToday è in caricamento