Maiori, la Guardia Costiera sequestra tonno rosso: due denunce

Gli uomini degli uffici marittimi di Maiori, Amalfi e Positano hanno ritrovato a bordo di alcune imbarcazioni un ingente quantitativo di tonni rossi

Il sequestro

Continuano i controlli della Guardia Costiera contro la pesca illegale. In particolare, gli uomini degli uffici marittimi di Maiori, Amalfi e Positano hanno ritrovato a bordo di alcune imbarcazioni un ingente quantitativo di tonni rossi (specie protetta) con una lunghezza di massimo 40 centimetri. Denunciate, dunque, due persone che ora rischiano una pena da due mesi a due anni di arresto ed una multa che va dai 2 mila fino ai 12 mila euro.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

  • Covid-19, salgono i contagi in Campania: 14 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento