Agropoli, pescatore "attaccato" da un gabbiano mentre mangia una mela

Come racconta Infocilento,il ragazzo di Agropoli, 28 anni, è stato preso di mira da un gabbiano che ha planato sulla sua testa ed ha tentato di strappargli di mano il succoso frutto

Trentova

Singolare episodio ad Agropoli. Come racconta Infocilento, un uomo stava pescando a pochi passi dallo scoglio di Trentova e quello di San Francesco: aveva appena lanciato l’esca in mare e in attesa che il pesce abboccasse, aveva deciso di gustarsi una mela.

Ma improvvisamente il ragazzo di Agropoli, 28 anni, è stato preso di mira da un gabbiano che ha planato sulla sua testa ed ha tentato di strappargli di mano il succoso frutto. Il malcapitato è fuggito terrorizzato, temendo di essere ferito dall'uccello. L'accaduto non ha avuto conseguenze, dunque, ma solo tanto spavento per il protagonista ed i presenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

Torna su
SalernoToday è in caricamento