rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Agropoli

Festeggiamenti per la Madonna di Costantinopoli: i pescatori di Agropoli la disertano

Come racconta il quotidiano La Città, la querelle si è innescata a seguito della scelta di far trasportare la statua ad un peschereccio di Acciaroli

Non era mai successo in 50 anni: ieri i pescatori agropolesi hanno disertato la tradizionale processione in mare tenutasi in occasione dei festeggiamenti in onore della Madonna di Costantinopoli. Come racconta il quotidiano La Città, la querelle si è innescata a seguito della scelta di far trasportare la statua ad un peschereccio di Acciaroli. A nulla è servito il tentativo di conciliazione attraverso un incontro dei pescatori con don Roberto Guida.

Il parroco è rimasto fermo sulla decisione, letta dagli agropolesi come "rottura" di una tradizione, e all'evento non hanno partecipato né i due pescherecci grandi, che solitamente trasportavano la statua, né le altre barche che formavano il corteo. Ad ogni modo, la statua giunta al porto ha proseuito la processione in mare, passando per Trentova e il lungomare San Marco. Migliaia i visitatori accorsi all'evento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festeggiamenti per la Madonna di Costantinopoli: i pescatori di Agropoli la disertano

SalernoToday è in caricamento