Pestaggio al "Modo" di Salerno, nei guai tre uomini della security

Il magistrato Katia Cardillo del tribunale di Salerno, al termine delle indagini preliminari, ha disposto un decreto di citazione diretta a giudizio per i tre buttafuori accusati di aver aggredito un cliente battipagliese

Il filmato

Sono accusati di lesioni personali aggravate i tre buttafuori de “Il Modo” che, la notte del 10 febbraio scorso, aggredirono un 34enne di Battipaglia filmata con dei telefonini che fecero, in poco tempo, il giro del web. Il magistrato Katia Cardillo del tribunale di Salerno, al termine delle indagini preliminari, ha disposto un decreto di citazione diretta a giudizio per i tre uomini della security.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, quella sera, questi ultimi, dopo aver condotto all’esterno il cliente, lo scaraventarono a terra, colpendolo ripetutamente con calci e pugni in varie parti del corpo provocandogli un trauma cranico facciale, cervicale e toracico. Le lesioni furono giudicate guaribili in cinque giorni. A filmare la violenza con i cellulari furono altri clienti del noto locale salernitano. E così il video finì anche sui social network. La stessa vittima, qualche giorno dopo, raccontò la sua versione spiegando che voleva rientrare nel locale solo per recuperare un indumento. Tale episodio spinse il Questore a disporre la sospensione del locale per quindici giorni. Ma il Tar, nel giro di 24 ore, accolse il ricorso del titolare consentendogli di riaprire il locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Ordinanza anti-Covid di De Luca, i commercianti bloccano via Roma: "Il sindaco scenda dal Comune"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento