rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Camerota

Camerota, la tredicenne rumena scomparsa rintracciata in Piemonte

Petronela Bercea è stata ritrovata dai carabinieri a Piea, piccolo comune in provincia di Asti, a seguito di un blitz in un'abitazione di alcuni rumeni

Per fortuna sta bene la tredicenne di origini rumene, residente a Camerota, allontanatasi dalla propria abitazione sabato scorso. La ragazzina, Petronella Bercea, è stata ritrovata, nella tarda serata di ieri, dai carabinieri a Piea, piccolo comune in provincia di Asti, a seguito di un blitz in un’abitazione di alcuni rumeni.

L’operazione dei militari è scattata al termine delle indagini portate a termine dai carabinieri della stazione di Marina di Camerota, agli ordini del luogotenente Massimo Di Franco e del maresciallo Alberto Santoriello, sotto la direzione del sostituto procuratore del tribunale di Vallo della Lucania Alfredo Greco.

La giovane Petronella è stata salvata dai carabinieri, che ora la stanno interrogando per capire se il suo è stato un allontanamento volontario oppure - ipotesi più probabile - è stata rapita. A rispondere alle domande dei militari anche tutte le persone che erano con lei.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camerota, la tredicenne rumena scomparsa rintracciata in Piemonte

SalernoToday è in caricamento