Lite per gelosia a Piacenza: accoltellato un 59enne salernitano, fermato uno straniero

In via San Bartolomeo nel tardo pomeriggio dell'8 maggio, sul posto i poliziotti delle volanti e i soccorsi del 118. L'aggressore ora si trova in questura, il ferito è all'ospedale e non è in pericolo di vita

Il luogo dell'accoltellamento

Un salernitano di 59 anni è rimasto ferito nel tardo pomeriggio dell'8 maggio in via San Bartolomeo a Piacenza, dopo una violenta lite con un cittadino dominicano di 41 anni.

La dinamica

Lo straniero avrebbe colpito con un coltellino il 59enne all'avambraccio per poi scappare. Sul posto sono arrivati immediatamente i soccorsi del 118 e le volanti della polizia. I due si conoscevano e le cause dell'aggressione sarebbero da imputare alla gelosia e ad una donna, ma i contorni non sono chiari. Il dominicano è stato prontamente fermato poco dopo dai poliziotti e ora si trova in Questura: la sua posizione è al vaglio. Il 59enne, trasportato in ospedale dal 118, non è in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento