menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piaggine, fedeli in protesta contro il parroco: disertata la Messa

Nuove polemiche nel piccolo paese della provincia di Salerno dopo la pubblicazione di Don Domenico Sorrenti degli orari delle messe feriali e festive

Continua la protesta dei fedeli di Piaggine per chiedere un parroco a tempo pieno. "Dopo la pubblicazione di Don Domenico Sorrenti circa gli orari delle messe feriali e festive - fanno sapere i fedeli - che alla messa feriale prevista per oggi nessun fedele ha partecipato, come già avevamo annunciato, e che la messa non è stata celebrata dal parroco provvisorio".

La polemica

Di qui la critiche al parroco: "Vengono a cadere a questo punto anche le parole di Don Domenico Sorrenti che nei giorni scorsi aveva dichiarato di celebrare la Messa anche ai banchi”. E ancora: "Non accettiamo bugie e compromessi, chiediamo ancora al Vescovo di rivedere le sue posizioni sulla gestione della nostra comunità e affidarci una guida spirituale che sia a tempo pieno ovvero sia con noi e tra noi, chiediamo una Chiesa vicina alla popolazione e aperta sempre”: queste parole - si legge in una nota - sono state riportate a Don Domenico Sorrenti dalla signora Bruno Maria che vedendo la Chiesa deserta si è recata in sagrestia per comunicare le richieste dei fedeli al parroco. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento