menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piaggine, rubarono monili in oro in una gioielleria: arrestate due donne

l titolare del negozio, a fine serata, accortosi dell'ammanco, si rivolse subito ai carabinieri, i quali, dopo aver visionato i filmati del sistema di sorveglianza, riuscirono a risalire all'identità delle ladre

Due donne di Agropoli sono state arrestate dai carabinieri poiché ritenute le autrici di un furto avvenuto nei mesi scorsi ai danni di una gioielleria situata nel comune di Piaggine. Per una delle donne  è scattato anche l’aggravante di aver violato gli obblighi riguardanti la sorveglianza speciale cui era sottoposta. Lo scorso mese di agosto entrambe entrarono nella gioielleria e con la scusa di voler comprare un regalo, in un attimo di distrazione della commessa, portarono via, con un gesto fulmineo, alcuni monili in oro per un valore di circa 500 euro.

Il titolare del negozio, a fine serata, accortosi dell’ammanco, si rivolse subito ai carabinieri, i quali, dopo aver visionato i filmati del sistema di sorveglianza, riuscirono a risalire all’identità delle ladre. I militari hanno tratto in arresto le due donne, tutte con precedenti specifici, infatti, la Procura di Vallo della Lucania, condividendo le risultanze delle indagini ha emesso un’ ordinanza di applicazione della misura cautelare in regime degli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento