Cronaca

Foto-trappole e telecamere, scatta il Piano Sicurezza in un comune salernitano

Il via libera è arrivato dall'Amministrazione municipale guidata dal sindaco Roberto Monaco: "Tuteliamo commercianti e famiglie"

Più sicurezza a Campagna, dove l’ Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Roberto Monaco ha approvato il nuovo Progetto di videosorveglianza. Uno strumento ritenuto fondamentale per offrire migliori condizioni di sicurezza, giustizia e legalità e tutela dell’ ambiente.

I dettagli

Il Progetto prevede, tra foto-trappole e videosorveglianza, 15 apparecchi ( che si aggiungono a quelli già esistenti) e si prefigge sia una sorveglianza di tipo “ambientale” (strade, piazza, parchi giochi) sia una sorveglianza con lettura targhe (tracciamento delle targhe sospette). "Gli obiettivi - spiega Monaco - tendono ad aumentare il presidio del territorio (per accrescere la “vivibilità” dei cittadini), con un sistema di videosorveglianza che aumenta la coordinazione e la cooperazione tra le forze di polizia, ma anche a ridurre il fenomeno degli sversamenti di rifiuti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foto-trappole e telecamere, scatta il Piano Sicurezza in un comune salernitano

SalernoToday è in caricamento