rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Agropoli

Piano di Zona S8, salvi i Servizi Sociali di tutto l'Ambito: parla Mutalipassi

Il sindaco di Agropoli: "Sebbene non fosse argomento all'ordine del giorno, ci siamo detti pronti ad assumere tutto il personale precario a patto che il coordinamento del Piano di zona Ambito S/8 passasse in capo al Comune"

Si chiude con un lieto fine la vicenda relativa al personale dei servizi sociali operante sul territorio del Piano di Zona Ambito S8. Il servizio rischiava il blocco visto che il contratto degli operatori scadrà domenica 2 giugno. Ma ieri sera c'è stata la fumata bianca grazie alla disponibilità mostrata dal sindaco di Agropoli Roberto Mutalipassi. 

Il commento

Soddisfatto il sindaco Roberto Antonio Mutalipassi: "Nella riunione di coordinamento del Piano di Zona S8 all'ordine del giorno c'era la situazione del personale il cui contratto scadrà il prossimo 2 giugno. Già da tempo come Comune di Agropoli avevamo dato la disponibilità di trasferire, ai fini della stabilizzazione degli assistenti sociali, al Comune capofila Vallo della Lucania la somma che il governo centrale ci aveva assegnato per tale scopo, ma a tutt’oggi lo stesso non è riuscito a raggiungere tale obiettivo. Sebbene non fosse argomento all'ordine del giorno, ci siamo detti pronti ad assumere tutto il personale precario a patto che il coordinamento del Piano di zona Ambito S/8 passasse in capo al Comune di Agropoli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano di Zona S8, salvi i Servizi Sociali di tutto l'Ambito: parla Mutalipassi

SalernoToday è in caricamento