menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coltivavano piante di marijuana a Morigerati: due arresti

Le successive perquisizioni domiciliari hanno permesso di rinvenire altri 200 semi, pronti per essere piantati. I due sono finiti agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

Blitz dei carabinieri di Casaletto Spartano che, agli ordini del Maresciallo Capo Antonino Campisi, hanno tratto in arresto D.C., 45 anni, e A.C., 53 anni, entrambi di Sanza. I due avevano coltivato una piantagione di marijuana. Precisamente, circa 50 le piante, dell’altezza di quasi due metri, scovate dai militari.

Dopo giorni di osservazione e appostamenti, i due uomini si sono recati in località “Occhiani” del comune di Morigerati per estirpare le piante. Le successive perquisizioni domiciliari hanno permesso di rinvenire altri 200 semi, pronti per essere piantati. I due sono finiti agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento