Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Scovata piantagione di marijuana a San Pietro al Tanagro: sequestro pari a 400 mila euro

Le infiorescenze di marijuana prodotte, se vendute al dettaglio, avrebbero prodotto introiti illeciti stimati in 400 mila euro

Scovata una piantagione di marijuana dai carabinieri: i militari hanno individuato la coltivazione di piante per la produzione di sostanze psicotrope per la cessione a terzi, in località “Tempa Cerriello”, agro del Comune di San Pietro al Tanagro.

Il sequestro

I militari della Stazione di Polla hanno sequestrato mezzo ettaro di terreno, dove era allestita una coltivazione con oltre 430 piante di cannabis indica con potere stupefacente, di media dimensione, per un peso lordo complessivo di circa 200 chilogrammi. Le infiorescenze di marijuana prodotte, se vendute al dettaglio, avrebbero prodotto introiti illeciti stimati in 400 mila euro. Si indaga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scovata piantagione di marijuana a San Pietro al Tanagro: sequestro pari a 400 mila euro

SalernoToday è in caricamento