Scoperta una piantagione di cannabis: denunciato il responsabile

L'uomo si è reso responsabile di coltivazione illecita di piante “cannabinacaee” del genere cannabis sativa. Le piante sono state sequestrate e l'uomo è stato deferito all'Autorità Giudiziaria

Foto archivio

La Stazione Carabinieri “Parco” di Vallo della Lucania ha deferito in stato di libertà un giovane di Moio della Civitella. L'uomo si è reso responsabile di coltivazione illecita di piante “cannabinacaee” del genere cannabis sativa.

La denuncia

E' scattata perché da questa varietà si ricava la sostanza stupefacente del tipo “marijuana”. Grazie alla complessa attività di indagine condotta dal Comandante della Stazione Carabinieri “Parco” di Vallo della Lucana, coadiuvato dal personale della Stazione e da personale del Reparto Carabinieri Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, le piante sono state sequestrate e l'uomo è stato deferito all'Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente sulla Cilentana, muore anche la 17enne di Albanella

Torna su
SalernoToday è in caricamento