Marijuana e richiami per uccelli scovati a Sarno: l'allarme del Cabs

La stima di 120 mila euro sul guadagno che avrebbe generato l’immissione nel mercato della marijuana, si sarebbe completata con la vendita illecita di piccoli uccelli canori

Il ritrovamento di piante di cannabis e dell’attrezzatura per un impianto di uccellagione “rappresenta un fatto grave ma che, per certi aspetti, non deve stupire più di tanto”. Lo sostiene il Cabs, l’associazione di volontari esperti in antibracconaggio, dopo il ritrovamento di una piantagione con ben 136 piante avvenuta, ieri, a Sarno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'allarme

La stima di 120 mila euro sul guadagno che avrebbe generato l’immissione nel mercato della marijuana, si sarebbe completata con la vendita illecita di piccoli uccelli canori. Secondo il Cabs,  il “connubio delle due attività testimonia ancora una volta i guadagni che fruttano i furti in danno alla natura. A venire colpiti, sono in genere i fringillidi ed i Cardellini in particolare. La Campania rappresenta un luogo storico ove fanno base gli uccellatori spesso intercettati in altre regioni del sud Italia e non solo. Due attività illegali che, in questo caso, sembrerebbero collegate  di certo dagli alti guadagni”. Secondo il Cabs “sono decine di centinaia di migliaia i piccoli uccelli selvatici che ogni anno vengono catturati in Italia per il loro canto. Occorrerebbero reati ben più pesanti di quelli attualmente previsti per chi infrange in tal maniera la legge, ma il legislatore italiano sembra trascurare questo aspetto. I risultati – conclude il Cabs – sono sotto gli occhi di tutti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Travolte da un'auto su un muretto, amputata la gamba a Giulia: l'amica avvia una raccolta fondi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento