Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Centro / Piazza Camillo Benso Cavour

Piazza Cavour, il Comune blocca i lavori: in fumo 236 posti auto

Un provvidimento dell'amministrazione annulla l'aggiudica dei lavori definendo "insuperabili" le criticità fiscali riscontrate nell'unica cordata di imprenditori che aveva partecipato alla gara

Dopo quattro anni di polemiche tra residenti, ambientalisti e Comune di Salerno il progetto di realizzazione di un parcheggio in Piazza Cavour, a Salerno, è stato sospeso. A mettere, almeno per il momento, la pietra tombale sul cantiere – rivela La Città – è un provvedimento dell’amministrazione comunale che annulla l’aggiudica dei lavori definendo  “insuperabili” le criticità fiscali riscontrate nell’unica cordata di imprenditori che aveva partecipato alla gara: l’associazione d’imprese formata dalla srl di Pietro Andreozzi con le costruzioni di Vittorio Forte e la Fenice immobiliare.

Ora, questi ultimi, potrebbero valutare un ricorso al Tar con cui contestare i presupposti della determinazione emessa dal dirigente Alberto Di Lorenzo e chiederne l’annullamento. Nel caso in cui, però, anche il ricorso venisse respinto il progetto di 236 nuovi posti auto e 90 box pertinenziali sul lungomare del capoluogo evaporerebbe per sempre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Cavour, il Comune blocca i lavori: in fumo 236 posti auto
SalernoToday è in caricamento