rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Piazza della Concordia, malore sugli scogli: morto al Ruggi

Un giovane non ancora identificato, dell'apparente età di 30 anni, è morto dopo un malore mentre si trovava sugli scogli nei pressi della zona dell'ex nave ristorante Concord

Caos e panico ieri sera nei pressi del molo Pennello a piazza della Concordia, in pieno centro cittadino. Un uomo dell'apparente di età di 30 anni è stato infatti trovato privo di conoscenza sugli scogli della zona dove si trovava un tempo la nave ristorante Concord. A notare l'uomo, immobile, con i piedi in acqua a pancia all'insù, con la testa rivolta all'indietro, alcune persone che facevano jogging. Sul posto sono prontamente giunti i soccorritori del 118 che hanno prestato i primi soccorsi all'uomo, riuscendo anche ad intubarlo. Grazie all'ausilio dei vigili del fuoco l'uomo è stato caricato in ambulanza ma, secondo quanto si è appreso, è morto pochi minuti dopo essere giunto al pronto soccorso dell'ospedale Ruggi di Salerno. Non è stato ancora possibile identificare l'uomo in quanto non aveva documenti con sé. Proseguono le indagini, portate avanti anche dalla polizia municipale di Salerno, agli ordini del capitano Eduardo Bruscaglin.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza della Concordia, malore sugli scogli: morto al Ruggi

SalernoToday è in caricamento