menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazza della Libertà, emessa la prima condanna: il progettista patteggia

Vincenzo Nunziata è l'unico ad aver chiesto il patteggiamento. Per gli altri nove indagati citazione diretta in giudizio il prossimo 26 settembre

E' stata emessa la prima sentenza del processo che vede coinvolta Piazza della Libertà. E riguarda il pattaggiamento scelto da uno dei progettisti, ossia Vincenzo Nunziata. La contestazione a suo carico riguarda la rovina di un edificio relativamente alla costruzione dei parcheggi. Il Gup, ritenendolo colpevole, lo ha condannato a due mesi di reclusione, pena sospesa.

Per gli altri nove indagati, che non hanno chiesto di patteggiare, citazione diretta in giudizio il prossimo 26 settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento