Piazza della Libertà, prende forma la scalinata verso la Stazione Marittima

Armatura in corso per il nuovo e ultimo settore non ancora costruito. Nei giorni scorsi sono stati rimossi anche i massi per l'alloggiamento del pontile galleggiante provvisorio

La scalinata (Foto Antonio Capuano)

Proseguono senza sosta i lavori nel grande cantiere di Piazza della Libertà a Salerno.  Nelle foto di Antonio Capuano, è possibile vedere come sta prendendo forma la nuova scalinata che collegherà la piazza con la Stazione Marittima. Armatura in corso per il nuovo e ultimo settore non ancora costruito. 

I lavori

Nei giorni scorsi sono stati rimossi anche i massi per l'alloggiamento del pontile galleggiante provvisorio, in vista della realizzazione della banchina di riva che sarà completata nei prossimi mesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento