menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il pic nic al tempo del Covid: blitz del sindaco di Minori sul lungomare

La prima ad intervenire è stata un'agente della polizia municipale, che sarebbe stata anche derisa. Poi, a sostegno, sono intervenuti i carabinieri e anche il sindaco Andrea Reale

Un panino e una coca cola sul lungomare di Minori, al tempo del Covid. Cinque persone sono state sgomberate dai vigili urbani e poi dai carabinieri, dopo aver occupato abusivamente un tratto di strada, nella località costiera. Avevano anche utilizzato sedie e tavolini di un locale attiguo.

I dettagli

La prima ad intervenire è stata un'agente della polizia municipale, che sarebbe stata anche derisa. Poi, a sostegno, sono intervenuti i carabinieri e anche il sindaco Andrea Reale, che ha invitato al rispetto della ordinanza che vieta l'accesso al longomare e dispone il divieto di assembramenti. Le persone sono state identificate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento