menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce la moglie e picchia un carabiniere: arrestato 40enne di Salerno

Soltanto l'intervento degli altri militari dell'Arma ha impedito che la situazione precipitasse. L'uomo, A.V le sue iniziali, è stato ammanettato con l'accusa di violenza nei confronti della coniuge e di oltraggio a pubblico ufficiale

Le aggressioni e le minacce erano diventate davvero troppe. Per questo una donna di Salerno aveva deciso di recarsi dai carabinieri per denunciare il marito, A.V le sue iniziali, di 40 anni e con precedenti penali alle spalle. Ma, quest’ultimo, ha provato in tutti i modi di impedirglielo, arrivando al punto di bloccarla in strada a suon di urla, spintoni e nuove minacce. Ad accorgersi di quanto stava accadendo è stato un carabiniere in servizio presso la caserma di Largo Pioppi, il quale, vedendo la scena, si è subito precipitato sul posto per difendere la donna. Anche lui, però, nel giro di poco tempo, è finito sotto le grinfie del marito furibondo, che lo ha selvaggiamente picchiato davanti agli occhi increduli della donna.

Soltanto l’intervento degli altri militari dell’Arma ha impedito che la situazione precipitasse. Il 40enne, successivamente, è stato arrestato con l’accusa di violenza nei confronti della coniuge e di oltraggio a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento