rotate-mobile
Cronaca Montecorvino Rovella

Torna a picchiare la moglie ferendola al volto: nuovo arresto a Montecorvino

Già era stato allontanato dalla propria abitazione, ma nonostante ciò si è nuovamente macchiato di uno dei reati più vigliacchi

Già era stato allontanato dalla propria abitazione, ma nonostante ciò si è nuovamente macchiato di uno dei reati più vigliacchi. E' stato arrestato ieri sera dai carabinieri di Montecorvino Rovella, un uomo, con precedenti, residente nei Picentini per lesioni personali, minaccia grave e maltrattamenti in famiglia.

Più volte autore di maltrattamenti nei confronti della moglie e dei figli minori, l'uomo, infatti, già era stato allontanato da casa, fino allo scorso ottobre,  quando il provvedimento fu revocato. Ieri pomeriggio, però, il violento ha picchiato la mamma dei suoi bambini, procurandole ecchimosi al volto guaribili in sette giorni, secondo i medici dell’ospedale di Battipaglia. Ad allertare i carabinieri, la stessa donna, disperata. I militari, quindi, lo hanno fermato conducendolo agli arresti domiciliari presso l’abitazione di un parente. I militari della Compagnia di Battipaglia, intanto, contano cinque arresti in flagranza di reato, in dieci giorni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna a picchiare la moglie ferendola al volto: nuovo arresto a Montecorvino

SalernoToday è in caricamento