rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca

Il salernitano Pierluigi D'Elia nuovo ambasciatore italiano in Oman

A renderlo noto il Ministero degli Esteri

È il salernitano Pierluigi D'Elia il nuovo ambasciatore d'Italia in Oman. A renderlo noto il Ministero degli Esteri. 

Una lunga carriera

Classe 1976, D'Elia si è laureato in Giurisprudenza all'Universita' di Salerno. Alla Farnesina ha prestato servizio presso la Direzione Generale dell'Integrazione Europea e la Direzione Generale dei Paesi dell'Asia, Oceania, Pacifico e Antartide. Nel giugno 2005 ha assunto l'incarico come Secondo Segretario, poi Primo Segretario, alla Rappresentanza Permanente presso l'UE a Bruxelles; il 30 marzo 2009 Primo Segretario a Bucarest e il 21 novembre 2011 Reggente il Consolato Generale a Tripoli, poi Console Generale. Rientrato al Ministero, D'Elia ha prestato servizio presso la Direzione Generale per l'Unione Europea come Capo dell'Ufficio IV. Dal 20 dicembre 2017 ha prestato servizio presso l'Ufficio del Consigliere Diplomatico del Presidente del Consiglio dei Ministri e dal 5 settembre 2019 ha ricoperto l'incarico di Consigliere Diplomatico del Ministro per gli Affari Europei. "Al lavoro - ha affermato dopo l'ufficialità D'Elia - per rafforzare le relazioni tra Italia e Omani, due Paesi amici che condividono importanti scambi culturali,  la pratica del dialogo a favore della pace e l'impegno per un futuro sicuro e sostenibile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il salernitano Pierluigi D'Elia nuovo ambasciatore italiano in Oman

SalernoToday è in caricamento