Incendio ad Eboli, distrutta la pineta: corrono i vigili del fuoco

Si è subito messa in moto la macchina dei soccorsi. In prima liena i volontari della protezione civile di Battipaglia ed i vigili del fuoco del distaccamento di Eboli. Si indaga per capire se il rogo abbia origine dolosa.

Dopo le fiamme nel bosco di San Benedetto, prontamente domate dai volontari del Vo.Pi di Pontecagnano Faiano, un altro incendio ha incenerito ettari di vegetazione, nel pomeriggio. E' accaduto ad Eboli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dettagli

Le fiamme hanno devastato la pineta in prossimità delle spiegge, meta dei vacanzieri. Si è subito messa in moto la macchina dei soccorsi. In prima liena i volontari della protezione civile di Battipaglia ed i vigili del fuoco del distaccamento di Eboli. Si indaga per capire se il rogo abbia origine dolosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento