Abusi edilizi, sequestrati cinque appartamenti a Pioppi: scattano le denunce

I carabinieri forestali hanno posto i sigilli ad un immobile situato nella nota località turistica cilentana. Le indagini sono condotte dalla Procura di Vallo della Lucania

I carabinieri forestali di Sessa Cilento, al termine di alcune indagini svolte negli ultimi mesi con il coordinamento della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo, emesso dal Gip del Tribunale di Vallo della Lucania, in relazione ad un immobile composto da cinque appartamenti, sito nella zona centrale della frazione Pioppi, del Comune di Pollica, ed hanno deferito in stato di libertà quattro persone, a vario titolo coinvolti nella vicenda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le irregolarità

I militari dell’Arma hanno riscontrato la realizzazione di opere in parziale difformità a quanto previsto in fase progettuale, ed evidenziato come lo stesso progetto sia stato rilasciato in contrasto a quanto previsto dagli strumenti di Pianificazione e Tutela Paesaggistica attualmente vigenti in zona, posti a tutela del territorio del Parco Nazionale del Cilento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Grande attesa a Fisciano, apre il Parco Commerciale "Le Cinque Porte"

  • Il postino di "C'è Posta per Te" fa tappa a Padula: mistero sul destinatario della lettera

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento