Non si ferma al posto di blocco e finisce in un burrone: denunciato giovane a Pisciotta

Il giovane, che era a bordo di una Fiat Panda insieme ad un coetaneo, è inseguito dai carabinieri, i quali, nel corso degli accertamenti, hanno scoperto che non aveva mai conseguito la patente

Un ragazzo napoletano di 20 anni è stato bloccato, la scorsa notte, lungo la ex Strada Regionale 447 a Pisciotta dopo un inseguimento.

L'inseguimento

Il giovane, che era a bordo di una Fiat Panda insieme ad un coetaneo, infatti, non si è fermato ad un posto di blocco dei carabinieri, i quali, lo hanno subito inseguito. Durante la fuga, però, la vettura dei due giovani è finita in un burrone. I militari dell’Arma li hanno subito tratti in salvo scoprendo che il 20enne non aveva mai conseguito la patente. Per questo, al termine delle formalità di rito, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per guida senza patente, mancato alt all’imposizione del pubblico ufficiale e resistenza a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Allaccio abusivo alla rete Enel: arrestato il titolare de "Il Giardino degli Dei H24"

Torna su
SalernoToday è in caricamento