rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Pisciotta

Tiene in ostaggio per un'ora una barista, arrestato straniero a Pisciotta

Lo straniero, preso dai fiumi dell'alcol, era entrato nel bar, nella frazione di Caprioli, minacciando la vittima con un coltello

Un uomo, originario della Romania, è stato arrestato dai carabinieri a Pisciotta per aver aggredito una ragazza, di 23 anni, barista. Lo straniero, preso dai fiumi dell'alcol, era entrato nel bar, nella frazione di Caprioli, minacciando la vittima con un coltello

Il fatto

La ragazza aveva a quel punto chiesto aiuto, mentre l'uomo continuava a minacciarla per molto tempo. Poi, per sua fortuna, la ragazza è riuscita a mettersi in contatto con i carabinieri. Questi ultimi, giunti sul posto, hanno prima tentato di calmare l'uomo, che invece ha pensato bene di aggredire i militari, danneggiando con un pugno il lunotto di un'auto di servizio. A quel punto è stato bloccato e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di un'arma bianca in luogo pubblico. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiene in ostaggio per un'ora una barista, arrestato straniero a Pisciotta

SalernoToday è in caricamento