menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cilento, sequestrato un fabbricato rurale abusivo: nei guai il proprietario

Gli uomini del Corpo Forestale hanno fatto irruzione in una struttura situata in località "Catiello" nel comune di Pisciotta, che sarebbe stata costruita in un'area sottoposta a vincolo idrogeologico

Blitz del Corpo Forestale all’interno di una fabbricato rurale,  situato in località “Catiello” nel comune di Piscotta, che sarebbe stato costruito in un’area sottoposta a vincolo idrogeologico e che, inoltre, avrebbe subito modifiche strutturali e pertinenze realizzate in assenza dei permessi previsti dalla legge. In particolare le giubbe verdi hanno accertato la presenza di un piano seminterrato, di un portico e di un solaio-terrazza realizzati in assenza di atti amministrativi, dei titoli abitativi e dei necessari nullaosta degli enti preposto alla salvaguardia del territorio. 

Per questa ragione la struttura interessata dagli abusi edilizi è stata sequestrata mentre il proprietario è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania con l’accusa di violazione in materia urbanistico-edilizia. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento