Celle di Bulgheria, pistola e coltello in casa: arrestato

L'uomo era osservato da tempo dai carabinieri, che all'irruzione nella sua abitazione hanno trovato un machete ed una pistola pronta all'uso

Il coltello sequestrato (foto carabinieri compagnia Sapri)

Aveva in casa una pistola carica ed un machete con una lama di 50 cm: G. D.P., 54 anni, è stato arrestato questa mattina a Celle di Bulgheria. I carabinieri, in seguito ad un apposito servizio di osservazione, hanno fatto irruzione all'alba all'interno dell'abitazione dell'uomo, rinvenendo nella camera da letto una pistola Mauser calibro 6.35 con matricola abrasa, caricatore inserito ed un colpo in canna pronto all'utilizzo, oltre al coltello di 50 cm. Entrambe le armi, riferiscono i militari, erano detenute illegalmente.

Sulla provenienza dell'arma da fuoco indagano i carabinieri della stazione di Torre Orsaia (diretti dal maresciallo Maurizio Sollazzo) e della compagnia di Sapri, diretti dal capitano Emanuele Tamorri. Gli inquirenti stanno indagando per stabilire quale doveva essere l'utilizzo dell'arma. Il 54enne è stato fermato per detenzione abusiva di armi e munizionamento e ricettazione, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

Torna su
SalernoToday è in caricamento