Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Torrione Alto / Via Palestro

Una pizza con farina di kamut? Ecco dov'è possibile mangiarla a Salerno

Nell'elenco delle pizzerie salernitane dov'è maggiormente richiesta la pizza biologica c'è sicuramente quella aperta dal giovane Daniele Argento situata in via Palestro, nel quartiere di Torrione Alto

All’apparenza sembra una pizzeria come le altre. Ma la pizzeria “Argento”, situata nel quartiere di Torrione Alto a Salerno, si differenzia perché ai suoi clienti non offre soltanto il classico menù basato sulle più conosciute dai salernitani. Da, invece, anche la possibilità di ordinare una pizza biologica, precisamente con la farina di Kamut. Di cosa si tratta? Il kamut è il nome con il quale un’azienda statunitense commercializza un particolare tipo di grano. Nello specifico con il prodotto kamut si propone una particolare varietà di grano della sottospecie Triticum turgidum ssp. turanicum, chiamata comunemente “Khorasan”. La farina di Kamut altro non è, quindi, che la farina derivata dalla macinazione del grano Khorasan e contiene più glutine della classica farina di grano. L’elevata quantità di glutine, associata al buon tenore proteico, rende questo alimento ancora più indicato per la preparazione di impasti e prodotti da forno. Così come il kamut si presta ancor meglio alla cottura.

E’ una specialità della pizzeria “Argento”, aperta il 25 luglio 2013, in via Palestro, dal salernitano Daniele Argento, 29 anni, che, dopo un lungo “tirocinio” presso un’altra pizzeria del capoluogo ha deciso di tirarsi su le maniche e di mettersi in proprio affiancato dai propri familiari. “La pizza con farina di Kamut – spiega – è una nostra caratteristica. Diversi nostri clienti la ordinano, sia a pranzo che a cena, perché biologica e quindi ritenuta buona per la salute. E noi, ovviamente, cerchiamo di accontentarli”. Poi Daniele conferma: “Cambia solo l’impasto, precisamente la farina, poi gli ingredienti con cui condire la pizza sono a discrezione del cliente”. Nell’elenco delle più richieste troviamo anche la pizza con farina integrale, la pizza Daniele (mozzarella di bufala, funghi porcini, scaglie di parmigiano e prosciutto crudo) e il calzone Nonna Anna (uova, ricotta, salame, mozzarella e piccante). Inoltre è possibile anche degustare crocchè, arancini, polpettine di ricotta o melanzane, tutto di produzione della famiglia Argento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una pizza con farina di kamut? Ecco dov'è possibile mangiarla a Salerno
SalernoToday è in caricamento